Introduzione

exFAT (Extended File Allocation Table) è un file system Microsoft proprietario ottimizzato per dispositivi di memoria flash come schede SD e unità flash USB. È stato progettato per sostituire il vecchio file system FAT32 a 32 bit che non può archiviare file di dimensioni superiori a 4 GB.

Il file system exFAT è supportato da tutte le ultime versioni dei sistemi operativi Windows e macOS. Ubuntu, come la maggior parte delle altre principali distribuzioni Linux, per impostazione predefinita non fornisce supporto per il filesystem exFAT proprietario.

Se si utilizza Ubuntu come sistema operativo, è probabile che ad un certo punto si verifichi un problema quando si tenta di montare un'unità USB formattata exFAT.

Quando si collega l'unità USB, il sistema mostrerà un messaggio come questo:

Error mounting /dev/sdb1 at /media/noviello/USB: unknown file system ‘exfat’

In questo tutorial, spiegheremo come abilitare il supporto exFAT su Ubuntu 18.04. Le stesse istruzioni valgono per Ubuntu 16.04 e qualsiasi altra distribuzione basata su Ubuntu, inclusi Kubuntu, Linux Mint e Elementary OS.

Come montare exFAT Drive su Ubuntu Linux

Per poter montare il filesystem exFAT su Ubuntu dovrai installare il modulo e gli strumenti FUSE exFAT gratuiti che forniscono un'implementazione completa del file system exFAT per sistemi simili a Unix.

Prima di installare i pacchetti assicurarsi che il repository Universe sia abilitato sul proprio sistema. Apri il tuo terminale usando la scorciatoia da tastiera Ctrl+Alt+T o facendo clic sull'icona del terminale e digita:

sudo add-apt-repository universe

Una volta abilitato il repository, aggiornare l'indice dei pacchetti e installare i pacchetti exfat-fuse e exfat-utils utilizzando i seguenti comandi:

sudo apt update 
sudo apt install exfat-fuse exfat-utils

Questo è tutto! Ora puoi aprire il tuo file manager e fare clic sul disco USB per montarlo.

Conclusione

Hai imparato come abilitare il supporto per il file system exFAT sul tuo computer Ubuntu 18.04. Alcune persone si riferiscono a exFAT come FAT64.

L'unità USB si monterà automaticamente quando la si inserisce, ma nel caso in cui l'auto-mount fallisca, sarà necessario montare l'unità manualmente.