Introduzione

Conky è una delle utility di monitoraggio del sistema più diffuse e forse più utili disponibili su Linux. È altamente configurabile in quanto è in grado di monitorare letteralmente qualsiasi aspetto del sistema.

Installare Conky

L'installazione di Conky è semplice. Apri il terminale e scrivi il seguente comando da terminale:

sudo apt install conky-all

Il prossimo passo è abilitare Conky per l'avvio automatico dopo aver riavviato il sistema. Trova e apri il menu delle "Startup Applications" o "Sessione e avvio" che utilizzeremo per impostare l'avvio di Conky.

Premi il pulsante add e inserisci il nome e il percorso dell'applicazione ovvero /usr/bin/conky. Una volta configurato clicca su add  e riavvia o accedi nuovamente al tuo sistema Ubuntu 18.04.

Al riavvio o al login, verrai accolto con il widget predefinito di Conky per iniziare a monitorare il sistema sul desktop.

Personalizzare Conky

A questo punto dovremmo avere Conky attivo e funzionante, vediamo come personalizzare Conky. Ora è ovvio che eseguire il monitoraggio del sistema Conky nella posizione in alto a sinistra non è l'ideale.

Il percorso del file di configurazione di Conky è il seguente /etc/conky/conky.conf. Modificare il file di configurazione principale di Conky comporterà la stessa modifica per tutti gli utenti registrati sul sistema Ubuntu. Creiamo un file di configurazione Conky definito da un singolo utente:

sudo cp /etc/conky/conky.conf ~/.conkyrc

Il comando precedente crea un file di configurazione Conky basato sull'utente situato in ~/.conkyrc. Per applicare le modifiche, è necessario accedere nuovamente o riavviare il nostro sistema.

Se il monitoraggio della rete non funziona è che Conky è in ascolto su un'interfaccia di rete diversa.

Ottieni il nome dell'interfaccia di rete che desideri monitorare e modifica il file di configurazione di Conky ~/.conkyrc sostituendo tutte le istanze della parola chiave eth0 con il nome della tua interfaccia di rete. Una volta eseguita la modifica, Conky si aggiornerà automaticamente.

File di configurazione

Le possibilità per il monitoraggio del sistema con Conky sono innumerevoli. Puoi provare ad utilizzare il seguente codice inserendolo nel tuo file di configurazione personale ~/.conkyrc:

conky.config = {
	
	update_interval = 1,
	cpu_avg_samples = 2,
	net_avg_samples = 2,
	out_to_console = false,
	override_utf8_locale = true,
	double_buffer = true,
	no_buffers = true,
	text_buffer_size = 32768,
	imlib_cache_size = 0,
	own_window = true,
	own_window_type = 'normal',
	own_window_argb_visual = true,
	own_window_argb_value = 50,
	own_window_hints = 'undecorated,below,sticky,skip_taskbar,skip_pager',
	border_inner_margin = 5,
	border_outer_margin = 0,
	xinerama_head = 1,
	alignment = 'bottom_right',
	gap_x = 0,
	gap_y = 33,
	draw_shades = false,
	draw_outline = false,
	draw_borders = false,
	draw_graph_borders = false,
	use_xft = true,
	font = 'Ubuntu Mono:size=12',
	xftalpha = 0.8,
	uppercase = false,
	default_color = 'white',
	own_window_colour = '#000000',
	minimum_width = 300, minimum_height = 0,
	alignment = 'top_right',

};
conky.text = [[
${time %H:%M:%S}${alignr}${time %d-%m-%y}
${voffset -16}${font sans-serif:bold:size=18}${alignc}${time %H:%M}${font}
${voffset 4}${alignc}${time %A %B %d, %Y}
${font}${voffset -4}
${font sans-serif:bold:size=10}SYSTEM ${hr 2}
${font sans-serif:normal:size=8}$sysname $kernel $alignr $machine
Host:$alignr$nodename
Uptime:$alignr$uptime
File System: $alignr${fs_type}
Processes: $alignr ${execi 1000 ps aux | wc -l}

${font sans-serif:bold:size=10}CPU ${hr 2}
${font sans-serif:normal:size=8}${execi 1000 grep model /proc/cpuinfo | cut -d : -f2 | tail -1 | sed 's/\s//'}
${font sans-serif:normal:size=8}${cpugraph cpu1}
CPU: ${cpu cpu1}% ${cpubar cpu1}

${font sans-serif:bold:size=10}MEMORY ${hr 2}
${font sans-serif:normal:size=8}RAM $alignc $mem / $memmax $alignr $memperc%
$membar
SWAP $alignc ${swap} / ${swapmax} $alignr ${swapperc}%
${swapbar}

${font sans-serif:bold:size=10}DISK USAGE ${hr 2}
${font sans-serif:normal:size=8}/ $alignc ${fs_used /} / ${fs_size /} $alignr ${fs_used_perc /}%
${fs_bar /}

${font Ubuntu:bold:size=10}NETWORK ${hr 2}
${font sans-serif:normal:size=8}Local IPs:${alignr}External IP:
${execi 1000 ip a | grep inet | grep -vw lo | grep -v inet6 | cut -d \/ -f1 | sed 's/[^0-9\.]*//g'}  ${alignr}${execi 1000  wget -q -O- http://ipecho.net/plain; echo}
${font sans-serif:normal:size=8}Down: ${downspeed enp0s3}  ${alignr}Up: ${upspeed enp0s3} 
${color lightgray}${downspeedgraph enp0s3 80,130 } ${alignr}${upspeedgraph enp0s3 80,130 }$color
${font sans-serif:bold:size=10}TOP PROCESSES ${hr 2}
${font sans-serif:normal:size=8}Name $alignr PID   CPU%   MEM%${font sans-serif:normal:size=8}
${top name 1} $alignr ${top pid 1} ${top cpu 1}% ${top mem 1}%
${top name 2} $alignr ${top pid 2} ${top cpu 2}% ${top mem 2}%
${top name 3} $alignr ${top pid 3} ${top cpu 3}% ${top mem 3}%
${top name 4} $alignr ${top pid 4} ${top cpu 4}% ${top mem 4}%
${top name 5} $alignr ${top pid 5} ${top cpu 5}% ${top mem 5}%
${top name 6} $alignr ${top pid 6} ${top cpu 6}% ${top mem 6}%
${top name 7} $alignr ${top pid 7} ${top cpu 7}% ${top mem 7}%
${top name 8} $alignr ${top pid 8} ${top cpu 8}% ${top mem 8}%
${top name 9} $alignr ${top pid 9} ${top cpu 9}% ${top mem 9}%
${top name 10} $alignr ${top pid 10} ${top cpu 10}% ${top mem 10}%
]];

Conclusione

L'installazione di Conky su Ubuntu 18.04 è terminata. Per maggiori informazioni riguardo digitare:

man conky