Introduzione

Xrdp è un'implementazione open source di Microsoft Remote Desktop Protocol (RDP) che consente di controllare graficamente un sistema remoto. Con RDP è possibile accedere al computer remoto e creare una vera sessione desktop come se si fosse effettuato l'accesso a un computer locale.

Questo tutorial spiega come installare e configurare il server Xrdp su Ubuntu 18.04.

Installazione di Desktop Environment

In genere, nei server Linux non è installato un ambiente desktop. Il nostro primo passo è installare X11 e un ambiente desktop leggero che fungerà da backend per Xrdp.

Esistono diversi ambienti desktop (DE) disponibili nei repository Ubuntu. Installeremo Xfce . È un ambiente desktop veloce, stabile e leggero, che lo rende ideale per l'utilizzo su un server remoto.

Digita i seguenti comandi come utente con privilegi sudo per installare Xfce sul tuo server:

sudo apt update
sudo apt install xfce4 xfce4-goodies xorg dbus-x11 x11-xserver-utils

A seconda del sistema in uso, il download e l'installazione dei pacchetti Xfce richiederà del tempo.

Installazione di Xrdp

Il pacchetto Xrdp è disponibile nei repository Ubuntu predefiniti. Per installarlo, esegui:

sudo apt install xrdp

Al termine del processo di installazione, il servizio Xrdp verrà avviato automaticamente. Puoi verificare che Xrdp sia in esecuzione digitando:

sudo systemctl status xrdp

L'output sarà simile al seguente:

● xrdp.service - xrdp daemon
   Loaded: loaded (/lib/systemd/system/xrdp.service; enabled; vendor preset: enabled)
   Active: active (running) since Sun 2019-09-6 19:33:23 UTC; 5min 21s ago
     Docs: man:xrdp(8)
           man:xrdp.ini(5)
  ...

Configurazione di Xrdp

I file di configurazione di Xrdp si trovano nella directory /etc/xrdp. Per le connessioni Xrdp di base, dobbiamo solo configurare Xrdp per usare Xfce. Per fare ciò, apri il seguente file nel tuo editor di testo:

sudo nano /etc/xrdp/xrdp.ini

Aggiungi la seguente riga alla fine del file:

exec startxfce4 

Salvare il file e riavviare il servizio Xrdp:

sudo systemctl restart xrdp

Configurazione del firewall

Per impostazione predefinita, Xrdp è in ascolto sulla porta 3389 su tutte le interfacce. Se esegui un firewall sul tuo server Ubuntu (cosa che dovresti sempre fare), dovrai aggiungere una regola che abiliterà il traffico sulla porta Xrdp.

Per consentire l'accesso al server Xrdp da un indirizzo IP o intervallo IP specifico, in questo esempio 192.168.1.0/24, eseguire il comando seguente:

sudo ufw allow from 192.168.1.0/24 to any port 3389

Se si desidera consentire l'accesso da qualsiasi luogo (che è altamente sconsigliato per motivi di sicurezza) eseguire:

sudo ufw allow 3389

Per una maggiore sicurezza, potresti prendere in considerazione la configurazione di Xrdp per l'ascolto solo su localhost e la creazione di un tunnel SSH che inoltri in modo sicuro il traffico dal tuo computer locale sulla porta 3389 al server sulla stessa porta. Un'altra opzione sicura è installare OpenVPN e connettersi al server Xrdp attraverso la rete privata.

Connessione al server Xrdp

Ora che hai configurato il tuo server Xrdp, è tempo di aprire il tuo client Xrdp e collegarti al server.

Se sei un utente Windows puoi utilizzare il client RDP predefinito. Digitare "remote" nella barra di ricerca di Windows e fare clic su "Remote Desktop Connection". Questo aprirà il client RDP. Nel campo Computer inserire l'indirizzo IP del server remoto e fare clic su "Connect".

Nella schermata di accesso inserire nome utente e password e fare clic su "OK".Una volta effettuato l'accesso, dovresti vedere il desktop Xfce predefinito.

Ora puoi iniziare a interagire con il desktop XFCE remoto dal tuo computer locale usando la tastiera e il mouse.

Conclusione

L'installazione di un server Xrdp ti consente di gestire il tuo server Ubuntu 18.04 dal tuo computer desktop locale usando un'interfaccia grafica facile da usare.