Introduzione

Python è uno dei linguaggi di programmazione più popolari al mondo. Con la sua sintassi semplice e facile da imparare, Python è una scelta popolare per i principianti e gli sviluppatori esperti.

A differenza di altre distribuzioni Linux, Python non è installato per impostazione predefinita su CentOS 8.

Come già sai, ci sono due versioni di Python che vengono sviluppate attivamente. Mentre Python 2 è ben supportato e attivo, Python 3 è considerato il presente e il futuro del linguaggio.

Per impostazione predefinita, RHEL/CentOS 8 non ha un comando a livello di sistema per evitare di bloccare gli utenti su una versione specifica di Python. Al contrario, offre all'utente la possibilità di installare, configurare ed eseguire una versione specifica di Python. Gli strumenti di sistema come yum usano un binario e librerie di Python interne.

Questa guida ti guiderà attraverso l'installazione di Python 3 e Python 2 su CentOS 8.

Se desideri installare Python su un server in remoto continua a leggere, altrimenti salta il primo paragrafo "Connessione al Server" e leggi il successivo.

Connessione al Server

Per accedere al server, è necessario conoscere l'indirizzo IP. Avrai anche bisogno dell'username e della password per l'autenticazione. Per connettersi al server come utente root digitare il seguente comando:

ssh [email protected]_DEL_SERVER

Successivamente sarà necessario inserire la password dell'utente root.

Se non utilizzate l'utente root potete connettervi con un'altro nome utente utilizzando lo stesso comando, quindi modificare root con il vostro nome_utente:

ssh [email protected]_DEL_SERVER

Successivamente vi verrà chiesto di inserire la password del vostro utente.

La porta standard per connettersi tramite ssh è la 22, se il vostro server utilizza una porta diversa, sarà necessario specificarla utilizzando il parametro -p, quindi digitare il seguente comando:

ssh [email protected]_DEL_SERVER -p PORTA

Installare Python 3 su CentOS 8

Per installare Python 3 su CentOS 8, esegui il seguente comando come utente root o come utente sudo nel tuo terminale:

sudo dnf install python3

Per verificare l'installazione, controlla la versione di Python digitando:

python3 --version

Al momento della stesura di questo articolo, l'ultima versione di Python 3:

Python 3.6.8

Il comando installa anche pip.

Per eseguire Python, è necessario digitare esplicitamente python3 ed eseguire il tipo pip pip3.

Si dovrebbe sempre preferire installare i moduli python forniti dalla distribuzione usando yum o dnf perché sono supportati e testati per funzionare correttamente su CentOS 8. Usare pip solo in un ambiente virtuale. Python Virtual Environments consente di installare i moduli Python in una posizione isolata per un progetto specifico, anziché essere installato a livello globale. In questo modo, non devi preoccuparti di influenzare altri progetti Python.

I nomi dei pacchetti dei moduli Python 3 sono preceduti da "python3". Ad esempio, per installare il modulo paramiko, eseguire:

sudo dnf install python3-paramiko

Installare Python 2 su CentOS 8

I pacchetti Python 2 sono anche inclusi nei repository CentOS 8 predefiniti.

Per installare Python 2, immettere il seguente comando:

sudo dnf install python2

Verifica l'installazione digitando:

python2 --version

L'output dovrebbe assomigliare a questo:

Python 2.7.15

Per eseguire Python 2, digitare python2 ed eseguire il tipo pip pip2.

Impostare la versione predefinita di Python (Unversioned Python Command)

Se hai applicazioni che prevedono di trovare il comando python nel percorso del sistema , dovrai creare il comando python senza versione e impostare la versione predefiita.

Per impostare Python 3 come comando python senza versione a livello di sistema, utilizzare l'utilità alternatives:

sudo alternatives --set python /usr/bin/python3

Per Python 2, digitare:

sudo alternatives --set python /usr/bin/python2

Il comando alternatives crea un collegamento simbolico python che punta alla versione di Python specificata.

Digita il comando python --version nel terminale e dovresti vedere la versione predefinita di Python.

Per modificare la versione predefinita, utilizzare uno dei comandi sopra. Se si desidera rimuovere il comando python non verificato, digitare:

sudo alternatives --auto python

Conclusione

In CentOS 8, Python non è installato per impostazione predefinita.

Per installare Python 3, digitare dnf install python3 e per installare Python 2, digitare dnf install python2.