Come installare PowerShell su Fedora

4 mar 2022 2 min di lettura
Come installare PowerShell su Fedora
Indice dei contenuti

Introduzione

PowerShell è un'interfaccia a riga di comando e un linguaggio di scripting sviluppato da Microsoft. Simile alla programmazione bash, PowerShell viene utilizzato anche per automatizzare i lavori per la gestione del sistema. La versione corrente di PowerShell supportava Fedora 32 o versioni successive.

PowerShell è disponibile anche per i sistemi Linux con un repository di pacchetti ufficiale. Questo tutorial ti aiuterà a installare PowerShell sul sistema Fedora Linux.

Se desideri installare PowerShell su un server in remoto continua a leggere, altrimenti salta il primo paragrafo "Connessione al Server" e leggi il successivo.

Connessione al Server

Per accedere al server, è necessario conoscere l'indirizzo IP. Avrai anche bisogno dell'username e della password per l'autenticazione. Per connettersi al server come utente root digitare il seguente comando:

ssh [email protected]_DEL_SERVER

Successivamente sarà necessario inserire la password dell'utente root.

Se non utilizzate l'utente root potete connettervi con un'altro nome utente utilizzando lo stesso comando, quindi modificare root con il vostro nome_utente:

ssh [email protected]_DEL_SERVER

Successivamente vi verrà chiesto di inserire la password del vostro utente.

La porta standard per connettersi tramite ssh è la 22, se il vostro server utilizza una porta diversa, sarà necessario specificarla utilizzando il parametro -p, quindi digitare il seguente comando:

ssh [email protected]_DEL_SERVER -p PORTA

Prerequisiti

Devi accedere come account root o account privilegiato sudo al tuo sistema Fedora Linux.

Abilitare il repository Microsoft in Fedora

Prima di tutto aggiungi la chiave di firma Microsoft al tuo sistema Fedora eseguendo il comando seguente:

sudo rpm --import https://packages.microsoft.com/keys/microsoft.asc 

Quindi, esegui il seguente comando per aggiungere il repository Microsoft al sistema Fedora:

sudo rpm -Uvh https://packages.microsoft.com/config/centos/8/packages-microsoft-prod.rpm 

Installare PowerShell in Fedora

Ora esegui il "dnf check-update", che aggiorna i metadati di tutti i repository abilitati. Questo non aggiornerà effettivamente i pacchetti ma elencherà tutti i pacchetti:

sudo dnf check-update 

Ora sei pronto per installare PowerShell sul sistema Fedora. Esegui il comando seguente per installare PowerShell sul sistema Fedora Linux:

sudo dnf install powershell 

Questo è tutto. Questo completerà l'installazione di PowerShell sul tuo sistema Fedora.

Accedere a PowerShell in Fedora

Per accedere al terminale di PowerShell, digita pwsh su un terminale. In caso di successo, otterrai il terminale Powershell come di seguito:

pwsh 

Dopo aver ricevuto la richiesta, digitare "help" per ottenere informazioni dettagliate sugli usi.

Come disinstallare PowerShell su Fedora

Se non hai più bisogno di PowerShell sul tuo sistema. Digita semplicemente il comando seguente per disinstallarlo:

sudo dnf remove powershell

Conclusione

Questa guida ti ha aiutato a installare PowerShell sul sistema Fedora Linux. Ora puoi utilizzare le funzionalità di PowerShell per amministrare il tuo server e automatizzare le attività.

Buy me a coffeeBuy me a coffee

Supportaci se ti piacciono i nostri contenuti. Grazie.

Partecipa alla conversazione

Successivamente, completa il checkout per l'accesso completo a Noviello.it.
Bentornato! Accesso eseguito correttamente.
Ti sei abbonato con successo a Noviello.it.
Successo! Il tuo account è completamente attivato, ora hai accesso a tutti i contenuti.
Operazione riuscita. Le tue informazioni di fatturazione sono state aggiornate.
La tua fatturazione non è stata aggiornata.