Aiutaci a continuare a fornirti tutorial gratuiti e di qualità disattivando il blocco degli annunci, altrimenti abbonati al nostro sito.

Come installare PostGIS PostgreSQL DB extender su CentOS 8

19 feb 2021 3 min di lettura
Come installare PostGIS PostgreSQL DB extender su CentOS 8
Indice dei contenuti

Introduzione

PostGIS è un estensore di database gratuito e open source per PostgreSQL Database Management System. Ti aiuta ad aggiungere alcune funzioni extra come area, unione, intersezione, distanza, tipi di dati e consentire l'esecuzione di query di posizione in SQL. Con PostGIS, puoi memorizzare i tipi di poligoni e punti dei dati nel database PostgreSQL.

In questo tutorial, ti mostreremo come installare PostGIS con PostgreSQL su CentOS 8.

Prerequisiti

  • Un server che esegue CentOS 8.
  • Una password di root o un utente con privilegi sudo.

Se desideri installare PostGIS PostgreSQL su un server in remoto continua a leggere, altrimenti salta il primo paragrafo "Connessione al Server" e leggi il successivo.

Connessione al Server

Per accedere al server, è necessario conoscere l'indirizzo IP. Avrai anche bisogno dell'username e della password per l'autenticazione. Per connettersi al server come utente root digitare il seguente comando:

ssh [email protected]_DEL_SERVER

Successivamente sarà necessario inserire la password dell'utente root.

Se non utilizzate l'utente root potete connettervi con un'altro nome utente utilizzando lo stesso comando, quindi modificare root con il vostro nome_utente:

ssh [email protected]_DEL_SERVER

Successivamente vi verrà chiesto di inserire la password del vostro utente.

La porta standard per connettersi tramite ssh è la 22, se il vostro server utilizza una porta diversa, sarà necessario specificarla utilizzando il parametro -p, quindi digitare il seguente comando:

ssh [email protected]_DEL_SERVER -p PORTA

Iniziare

Prima di iniziare, dovrai installare PostGIS e il repository EPEL sul tuo sistema. Puoi installarli entrambi eseguendo il seguente comando:

sudo dnf -y install https://download.postgresql.org/pub/repos/yum/reporpms/EL-8-x86_64/pgdg-redhat-repo-latest.noarch.rpm
sudo dnf -y install https://dl.fedoraproject.org/pub/epel/epel-release-latest-8.noarch.rpm

Quindi, abilita il repository Powertool e disabilita il repository PostgreSQL predefinito con il seguente comando:

sudo dnf config-manager --set-enabled powertools
sudo dnf -qy module disable postgresql

Una volta terminato, puoi procedere al passaggio successivo.

Installare PostGIS

Ora puoi installare PostGIS eseguendo il seguente comando:

sudo dnf install postgis25_12

Una volta completata l'installazione, puoi verificare il pacchetto PostGIS con il seguente comando:

sudo rpm -qi postgis25_12

Dovresti ottenere il seguente output:

Name        : postgis25_12
Version     : 2.5.5
Release     : 2.rhel8
Architecture: x86_64
Install Date: Fri 19 Feb 2021 12:24:13 AM CET
Group       : Unspecified
Size        : 29832534
License     : GPLv2+
Signature   : DSA/SHA1, Tue 10 Nov 2020 07:36:47 PM CET, Key ID 1f16d2e1442df0f8
Source RPM  : postgis25_12-2.5.5-2.rhel8.src.rpm
Build Date  : Tue 10 Nov 2020 07:30:09 PM CET
Build Host  : koji-rhel8-x86-64-pgbuild
Relocations : (not relocatable)
Vendor      : PostgreSQL Global Development Group
URL         : http://www.postgis.net/
Summary     : Geographic Information Systems Extensions to PostgreSQL
Description :
PostGIS adds support for geographic objects to the PostgreSQL object-relational
database. In effect, PostGIS "spatially enables" the PostgreSQL server,
allowing it to be used as a backend spatial database for geographic information
systems (GIS), much like ESRI's SDE or Oracle's Spatial extension. PostGIS
follows the OpenGIS "Simple Features Specification for SQL" and has been
certified as compliant with the "Types and Functions" profile.

Successivamente, inizializza il database PostgreSQL con il seguente comando:

sudo /usr/pgsql-12/bin/postgresql-12-setup initdb

Successivamente, avvia il servizio PostgreSQL e abilitalo all'avvio al riavvio del sistema con i seguenti comandi:

sudo systemctl start postgresql-12.service
sudo systemctl enable postgresql-12.service

Creare un'estensione

A questo punto, PostgreSQL e PostGIS sono stati installati. Ora dovrai creare un'estensione per PostGIS.

Innanzitutto, accedi all'utente Postgres con il seguente comando:

su - postgres

Oppure con il seguente comando sudo:

sudo su - postgres

Successivamente, crea un utente e un database postgres con il seguente comando:

createuser test_usr
createdb test_postgis -O test_usr

Successivamente, connettiti al database con il seguente comando:

psql -d test_postgis

Dovresti vedere il seguente output:

psql (12.6)
Type "help" for help.

Successivamente, crea un'estensione PostGIS con il seguente comando:

CREATE EXTENSION postgis;

Successivamente, puoi verificare la versione di PostGIS utilizzando il seguente comando:

select PostGIS_Full_Version();

Dovresti vedere la versione di PostGIS nel seguente output:

postgis_full_version

-------------------------------------------------------------------------------------------
-------------------------------------------------------------------------------------------
-------------------
 POSTGIS="2.5.5" [EXTENSION] PGSQL="120" GEOS="3.8.1-CAPI-1.13.3" PROJ="Rel. 7.2.1, January
 1st, 2021" GDAL="GDAL 3.2.1, released 2020/12/29" LIBXML="2.9.7" LIBJSON="0.13.1" LIBPROTO
BUF="1.3.0" RASTER
(1 row)

Quindi, esci dalla shell di Postgres con i seguenti comandi;

exit
exit

Conclusione

In questo tutorial hai imparato come installare PostGIS con PostgreSQL su CentOS 8. Ora puoi usare PostGIS per aggiungere la geometry al tuo database.

Supportaci se ti piacciono i nostri contenuti. Grazie.

Buy me a coffeeBuy me a coffee

Partecipa alla conversazione

Sostienici con una donazione.

Successivamente, completa il checkout per l'accesso completo a Noviello.it.
Bentornato! Accesso eseguito correttamente.
Ti sei abbonato con successo a Noviello.it.
Successo! Il tuo account è completamente attivato, ora hai accesso a tutti i contenuti.
Operazione riuscita. Le tue informazioni di fatturazione sono state aggiornate.
La tua fatturazione non è stata aggiornata.