Introduzione

Raspberry Pi può essere utilizzato in molti progetti diversi. Uno dei casi d'uso più popolari di Raspberry Pi è trasformare Raspberry Pi in un centro multimediale domestico.

Plex è un noto server multimediale di streaming che ti consente di organizzare raccolte video, musicali e fotografiche e di trasmetterle in streaming su tutti i tuoi dispositivi in ​​qualsiasi momento e da qualsiasi luogo.

In questo tutorial, ti mostreremo come installare Plex Media Server su Raspberry Pi.

Prerequisiti

Partiamo dal presupposto che Raspbian sia installato sul tuo Raspberry Pi . Plex Media Server non ha bisogno di un'interfaccia grafica, quindi il nostro consiglio è di usare l'immagine Raspbian Stretch Lite e abilitare SSH. In questo modo il tuo Raspberry Pi avrà molta più potenza di elaborazione e memoria disponibili per eseguire il server multimediale Plex.

Si consiglia inoltre di utilizzare l'archiviazione esterna per archiviare i file multimediali. Un SSD o un'unità USB di riserva farà il lavoro.

Installare Plex Media Server

Il modo più semplice per installare e gestire Plex Media Server su Raspberry Pi è utilizzare il repository Plex ufficiale. Non richiede conoscenze tecniche e non dovrebbe richiedere più di 20 minuti per installare e configurare il media server.

Accedi a Raspberry Pi tramite SSH e segui i passaggi seguenti per installare Plex Media Server.

Inizia aggiornando l'indice dei pacchetti e installa le dipendenze necessarie per abilitare un nuovo repository su HTTPS:

sudo apt update
sudo apt install apt-transport-https ca-certificates curl

Quindi importare la chiave GPG del repository e aggiungere il repository APT all'elenco di repository software del sistema eseguendo i comandi seguenti:

curl https://downloads.plex.tv/plex-keys/PlexSign.key | sudo apt-key add -
echo deb https://downloads.plex.tv/repo/deb public main | sudo tee /etc/apt/sources.list.d/plexmediaserver.list

Una volta abilitato il repository Plex, aggiornare l'elenco dei pacchetti e installare la versione più recente di Plex Media Server con:

sudo apt update
sudo apt install plexmediaserver

L'installazione potrebbe richiedere alcuni minuti.

Per verificare che il servizio Plex sia in esecuzione digitare:

sudo systemctl status plexmediaserver

L'output dovrebbe assomigliare a questo:

● plexmediaserver.service - Plex Media Server
   Loaded: loaded (/lib/systemd/system/plexmediaserver.service; enabled; vendor preset: enabled)
  Active: active (running) since Sun 2020-01-11 02:12:01 EDT; 23min ago
  Process: 11470 ExecStartPre=/bin/sh -c /usr/bin/test -d "${PLEX_MEDIA_SERVER_APPLICATION_SUPPORT_DIR}" || /bin/mkdir -p "${PLEX_MEDIA_SERVER_APPLICATION_SUPPORT_DIR}" (code=exited, status=0/SUCCESS)
Main PID: 11474 (sh)
  CGroup: /system.slice/plexmediaserver.service

Configurare Plex Media Server

Prima di avviare la procedura guidata di configurazione di Plex, creiamo le directory che memorizzeranno i file multimediali Plex:

sudo mkdir -p /opt/plexmedia/{movies,series}

Plex Media Server funziona come l'utente plex che deve disporre delle autorizzazioni di lettura ed esecuzione per i file multimediali e le directory. Per impostare la proprietà corretta, eseguire il comando seguente.

sudo chown -R plex: /opt/plexmedia

Puoi scegliere qualsiasi posizione in cui archiviare i file multimediali, assicurati solo di impostare le autorizzazioni corrette.

Ora possiamo procedere con la configurazione del server. Apri il tuo browser, digita http://YOUR_SERVER_IP:32400/web e dovresti visualizzare una schermata di login.

Per utilizzare Plex Media Server, è necessario creare un account.

Premi il pulsante Google, Facebook o Email per creare un account Plex gratuito. Se si desidera accedere alle funzionalità premium è possibile acquistare un piano Plex Pass.

Una volta effettuata la registrazione, verrai reindirizzato alla pagina con le informazioni su come funziona Plex.

Clicca sul tasto Got it

Nella schermata successiva immettere il nome del server Plex, lasciare la casella Allow me to access my media outside my home selezionata e fare clic Next.

Il prossimo passo è aggiungere una libreria multimediale. Clicca sul tasto Add Library

Quando viene visualizzata la finestra popup, selezionare i filmati come tipo di libreria e fare clic Next.

Nel passaggio successivo fare clic su Browse for media folder e aggiungere il percorso alla directory che conterrà i file multimediali di Movies, nel nostro caso /opt/plexmedia/movies.

Fare clic sul pulsante Add e quindi su Add Library.

Puoi aggiungere tutte le librerie che desideri.

Fai clic su Next, quindi Done, verrai reindirizzato alla dashboard web di Plex.

Ora che hai completato la procedura guidata di configurazione, puoi iniziare a esplorare le opzioni di Plex e tutto ciò che può fare.

Aggiornamento di Plex Media Server

Quando viene rilasciata una nuova versione, è possibile aggiornare il pacchetto Plex Media Server tramite lo strumento di aggiornamento software standard desktop o eseguendo i seguenti comandi nel terminale:

sudo apt update

Conclusione

In questo articolo, hai imparato come installare Plex Media Server su Raspberry Pi e come creare una libreria multimediale.

Ora puoi installare l'applicazione Plex su Android, iPhone, Smart TV, Xbox, Roku o qualsiasi altro dispositivo supportato. Puoi trovare un elenco di app e dispositivi supportati nella pagina Download di Plex oppure puoi semplicemente installare l'applicazione dall'app store del dispositivo.

Per ulteriori informazioni, consultare la guida di avvio rapido Plex ufficiale e la pagina della documentazione di Plex.