Come installare Oracle VirtualBox su Debian 11

25 feb 2022 2 min di lettura
Come installare Oracle VirtualBox su Debian 11
Indice dei contenuti

Introduzione

VirtualBox è un potente strumento per la virtualizzazione sviluppato da Oracle Corporation. È uno spot pubblicitario ampiamente utilizzato dalle grandi imprese e dagli utenti domestici. VirtualBox 6.1 è l'ultima major release del team Oracle. Questa versione viene rilasciata con vari miglioramenti delle prestazioni rispetto alle versioni principali precedenti.

Questo tutorial ti aiuterà a installare VirtualBox sul sistema Debian 11 Bullseye Linux.

Se desideri installare Virtualbox su un server in remoto continua a leggere, altrimenti salta il primo paragrafo "Connessione al Server" e leggi il successivo.

Connessione al Server

Per accedere al server, è necessario conoscere l'indirizzo IP. Avrai anche bisogno dell'username e della password per l'autenticazione. Per connettersi al server come utente root digitare il seguente comando:

ssh [email protected]_DEL_SERVER

Successivamente sarà necessario inserire la password dell'utente root.

Se non utilizzate l'utente root potete connettervi con un'altro nome utente utilizzando lo stesso comando, quindi modificare root con il vostro nome_utente:

ssh [email protected]_DEL_SERVER

Successivamente vi verrà chiesto di inserire la password del vostro utente.

La porta standard per connettersi tramite ssh è la 22, se il vostro server utilizza una porta diversa, sarà necessario specificarla utilizzando il parametro -p, quindi digitare il seguente comando:

ssh [email protected]_DEL_SERVER -p PORTA

Prima di iniziare

Accedi al sistema desktop Debian 11 con un account con privilegi sudo. Aggiorna tutti i pacchetti attualmente installati sul tuo sistema. Per fare ciò, esegui semplicemente i seguenti comandi:

sudo apt update && sudo apt upgrade 

Impostare il repository Apt

Prima di tutto, devi aggiungere le chiavi pubbliche Oracle al tuo sistema, che viene utilizzato per firmare i pacchetti Debian. Puoi aggiungere queste chiavi con i seguenti comandi:

wget -q https://www.virtualbox.org/download/oracle_vbox_2016.asc -O- | sudo apt-key add - 
wget -q https://www.virtualbox.org/download/oracle_vbox.asc -O- | sudo apt-key add - 

Quindi configura il repository apt sul tuo sistema Debian 11 Buster. Questo comando aggiungerà una voce al file /etc/apt/sources.list alla fine del file:

sudo add-apt-repository "deb http://download.virtualbox.org/virtualbox/debian buster contrib" 

Installare VirtualBox su Debian 10

Dopo aver completato i passaggi precedenti, installiamo VirtualBox utilizzando i seguenti comandi. Se hai già installato una versione precedente di VirtualBox, il comando Sotto la aggiornerà automaticamente:

sudo apt update 
sudo apt install virtualbox-6.1 

Questo è tutto. Hai installato correttamente Virtualbox sul tuo sistema Linux.

Avviare VirtualBox

Puoi utilizzare lo strumento di navigazione del dashboard per avviare VirtualBox o semplicemente eseguire il seguente comando da un terminale:

virtualBox & 

Conclusione

In questo tutorial abbiamo visto come installare Oracle VirtualBox su Debian 11.

Buy me a coffeeBuy me a coffee

Supportaci se ti piacciono i nostri contenuti. Grazie.

Successivamente, completa il checkout per l'accesso completo a Noviello.it.
Bentornato! Accesso eseguito correttamente.
Ti sei abbonato con successo a Noviello.it.
Successo! Il tuo account è completamente attivato, ora hai accesso a tutti i contenuti.
Operazione riuscita. Le tue informazioni di fatturazione sono state aggiornate.
La tua fatturazione non è stata aggiornata.