Introduzione

X-Cart è una piattaforma di eCommerce open source estremamente flessibile con tonnellate di funzionalità e integrazioni. Il codice sorgente di X-Cart è ospitato su Github. Questa guida descrive il processo di installazione di X-Cart 5 su Debian 10 usando Nginx come server web e MariaDB come server database.

Prerequisiti

Per completare questo tutorial, avrai bisogno di:

  • Un server Debian 10 configurato con un utente sudo non root.
  • Un nome di dominio completamente registrato. In questo tutorial, il tuo dominio sarà rappresentato come example.com.

Se vuoi installare X-Cart su un server in remoto continua a leggere, altrimenti se vuoi installare X-Cart sul computer locale salta il primo paragrafo "Connessione al Server" e leggi il successivo.

Connessione al Server

Per accedere al server, è necessario conoscere l'indirizzo IP. Avrai anche bisogno dell'username e della password per l'autenticazione. Per connettersi al server come utente root digitare il seguente comando:

ssh [email protected]_DEL_SERVER

Successivamente sarà necessario inserire la password dell'utente root.

Se non utilizzate l'utente root potete connettervi con un'altro nome utente utilizzando lo stesso comando, quindi modificare root con il vostro nome_utente:

ssh [email protected]_DEL_SERVER

Successivamente vi verrà chiesto di inserire la password del vostro utente.

La porta standard per connettersi tramite ssh è la 22, se il vostro server utilizza una porta diversa, sarà necessario specificarla utilizzando il parametro -p, quindi digitare il seguente comando:

ssh [email protected]_DEL_SERVER -p PORTA

Aggiornare il sistema

Controlla la tua versione di Debian:

lsb_release -ds

Imposta il fuso orario:

sudo dpkg-reconfigure tzdata

Aggiorna i pacchetti del tuo sistema operativo (software). Questo è un primo passo importante perché ti assicura di avere gli ultimi aggiornamenti e le correzioni di sicurezza per i pacchetti software predefiniti del tuo sistema operativo:

sudo apt update && sudo apt upgrade -y

Installa alcuni pacchetti essenziali necessari per l'amministrazione di base del sistema operativo Debian:

sudo apt install -y curl wget vim git unzip socat bash-completion

Passaggio 1: Installare PHP le estensioni di PHP

Installa PHP e le estensioni PHP necessarie:

sudo apt install -y php php-cli php-fpm php-common php-mbstring php-curl php-mysql php-json php-xml php-phar php-pdo php-gd

Per mostrare PHP compilato in moduli, puoi eseguire:

php -m

Dovresti visualizzare un output simile al seguente:

[PHP Modules]
calendar
Core
ctype
curl
date
dom
exif
fileinfo
filter
ftp
gd
gettext
hash
iconv
json
libxml
mbstring
mysqli
mysqlnd
openssl
...

Controlla la versione di PHP:

php --version
PHP 7.3.14-1~deb10u1 (cli) (built: Feb 16 2020 15:07:23) ( NTS )
Copyright (c) 1997-2018 The PHP Group
Zend Engine v3.3.14, Copyright (c) 1998-2018 Zend Technologies
    with Zend OPcache v7.3.14-1~deb10u1, Copyright (c) 1999-2018, by Zend Technologies

Il servizio PHP-FPM viene avviato e abilitato automaticamente al riavvio sul sistema Debian 10, quindi non è necessario avviarlo e abilitarlo manualmente. Possiamo passare al passaggio successivo, ovvero l'installazione e la configurazione del database.

Passaggio 2: Installare MariaDB e creare un database

Installa MySQL:

sudo apt install -y mariadb-server

Controlla la versione:

mysql --version
mysql  Ver 15.1 Distrib 10.3.22-MariaDB, for debian-linux-gnu (x86_64) using readline 5.2

Esegui lo script mysql_secure_installation per migliorare la sicurezza dell'installazione di MariaDB:

sudo mysql_secure_installation

Accedi a  MariaDB come utente root:

sudo mysql -u root -p

Crea un nuovo  database e utente MariaDB e ricorda le credenziali:

CREATE DATABASE dbname;
GRANT ALL ON dbname.* TO 'username' IDENTIFIED BY 'password';
FLUSH PRIVILEGES;
exit;

Passaggio 3: Installare e configurare Nginx

Installa Nginx:

sudo apt install -y nginx

Controlla la versione di Nginx:

sudo nginx -v
nginx version: nginx/1.14.2

Configura Nginx per X-Cart eseguendo:

sudo nano /etc/nginx/sites-available/xcart.conf

E popolare il file con la seguente configurazione.

server {
  listen 80;
  listen [::]:80;
  root /var/www/xcart;
  index index.php index.html index.htm;
  server_name example.com www.example.com;
  location @handler {
    index cart.php;
    rewrite ^/sitemap.xml(\?.+)?$ /cart.php?target=sitemap;
    rewrite ^/(.*)$ /cart.php?url=$1 last;
  }
  location / {
    try_files $uri $uri/ @handler;
  }
  location ~ \.php$ {
    try_files     $uri @handler;
    fastcgi_split_path_info  ^(.+\.php)(/.+)$;
    fastcgi_index index.php;
    fastcgi_pass unix:/var/run/php/php7.3-fpm.sock;
    include fastcgi_params;
    fastcgi_param PATH_INFO $fastcgi_path_info;
    fastcgi_param SCRIPT_FILENAME $document_root$fastcgi_script_name;
  }
}

Attiva la nuova configurazione xcart.conf collegando il file alla directory sites-enabled:

sudo ln -s /etc/nginx/sites-available/xcart.conf /etc/nginx/sites-enabled

Prova la configurazione:

sudo nginx -t

Ricarica Nginx:

sudo systemctl reload nginx

Passaggio 4: Installare X-Cart

Passare alla directory /var/www:

cd /var/www/

Scarica la versione più recente di X-Cart da  https://www.x-cart.com/download.html e scompattalo nella root del documento, puoi utilizzare il comando tar per estrarre l'archivio dopo averlo caricato sul server:

Dopo il download, cambia la proprietà della directory /var/www/xcart in www-data:

sudo chown -R www-data:www-data /var/www/xcart

Passare a example.com/install.php nel browser Web e seguire le istruzioni per completare l'installazione.

Passaggio 5: Installare i certificati SSL con Let's Encrypt (opzionale)

Non è necessario proteggere il tuo sito Web con HTTPS, ma è buona norma proteggere il traffico del tuo sito. Per ottenere il certificato TLS da Let's Encrypt e installarli su Nginx leggere il seguente tutorial Come installare Let's Encrypt per Nginx su Debian 10.

Passaggio 6: Terminare l'installazione

Accettare il contratto di licenza e fare clic su  Avanti .

Crea un account amministratore.

La procedura guidata di installazione verificherà se il server soddisfa i requisiti di sistema per X-Cart 5.

Configurare le impostazioni del database, inserendo i dati configurati in precedenza.

Nel Passaggio 6, tutte le attività sono completamente automatizzate, quindi devi solo aspettare e lasciare che X-Cart 5 faccia il lavoro.

Ora il processo di installazione è stato completato.  Puoi utilizzare i link forniti per accedere al front-end del cliente del tuo negozio e all'area di amministrazione.

Conclusione

In questo tutorial abbiamo visto come installare X-Cart su Debian 10 Buster, per maggiori informazioni consultare il sito ufficiale.