Come installare JAVA su Ubuntu 22.04

16 mag 2022 4 min di lettura
Come installare JAVA su Ubuntu 22.04
Indice dei contenuti

Introduzione

Java è il più popolare linguaggio di programmazione orientato agli oggetti, robusto e indipendente dalla piattaforma. Un gran numero di applicazioni sviluppate su Java richiedeva l'installazione di Java nel sistema.

OpenJDK è un'implementazione open source di Java disponibile gratuitamente per l'uso in produzione.

Questa guida ti aiuterà a installare le versioni LTS di Java (OpenJDK 17, 11 e 8). Inoltre, ti aiuta a installare Oracle Java 17 LTS) sul tuo sistema Ubuntu. Troverai anche le istruzioni per passare da una versione Java all'altra installata.

Se desideri installare Java su un server in remoto continua a leggere, altrimenti salta il primo paragrafo "Connessione al Server" e leggi il successivo.

Connessione al Server

Per accedere al server, è necessario conoscere l'indirizzo IP. Avrai anche bisogno dell'username e della password per l'autenticazione. Per connettersi al server come utente root digitare il seguente comando:

ssh [email protected]_DEL_SERVER

Successivamente sarà necessario inserire la password dell'utente root.

Se non utilizzate l'utente root potete connettervi con un'altro nome utente utilizzando lo stesso comando, quindi modificare root con il vostro nome_utente:

ssh [email protected]_DEL_SERVER

Successivamente vi verrà chiesto di inserire la password del vostro utente.

La porta standard per connettersi tramite ssh è la 22, se il vostro server utilizza una porta diversa, sarà necessario specificarla utilizzando il parametro -p, quindi digitare il seguente comando:

ssh [email protected]_DEL_SERVER -p PORTA

Installare Java su Ubuntu

Java 17 è l'ultima versione LTS disponibile per l'installazione. I pacchetti JDK forniscono le librerie di sviluppo Java complete, utili per i sistemi di sviluppo. Per eseguire un'applicazione Java, è necessario solo un ambiente di runtime Java (JRE).

Installare Java (OpenJDK) dai repository predefiniti

I repository Ubuntu 22.04 predefiniti contengono i pacchetti OpenJDK 18, 17, 11 e 8. Per impostazione predefinita, il gestore di pacchetti apt installerà Java 11 ma puoi anche installare una versione Java specifica.

Prima di tutto, aggiorna la cache di Apt:

sudo apt update 

Ora scegli quale versione Java vuoi installare ed esegui uno dei seguenti comandi per installare quella versione specifica.

Installare OpenJDK 11

sudo apt install openjdk-11-jdk 

Installare OpenJDK 8

sudo apt install openjdk-8-jdk 

Installare OpenJDK 17

sudo apt install openjdk-17-jdk 

Puoi anche installare il pacchetto OpenJDK 18 (openjdk-18-jdk), ma questa è una versione non LTS.

Una volta completata l'installazione, puoi verificarla controllando la versione Java con il comando seguente:

java -version
openjdk version "11.0.15" 2022-04-19
OpenJDK Runtime Environment (build 11.0.15+10-Ubuntu-0ubuntu0.22.04.1)
OpenJDK 64-Bit Server VM (build 11.0.15+10-Ubuntu-0ubuntu0.22.04.1, mixed mode, sharing)

Installare Oracle Java 17 su Ubuntu

Da oggi, Oracle Java 18 e Java 17 sono disponibili per il download e l'installazione senza ottenere una licenza commerciale. Java 18 è una versione non LTS e Java 17 è una versione LTS. Quindi preferiamo installare Java 17 su sistemi Ubuntu.

Puoi visitare la pagina di download ufficiale per scaricare il file Debian sul tuo sistema. Inoltre, puoi utilizzare il comando seguente per scaricare il file Debian utilizzando la riga di comando.

wget https://download.oracle.com/java/17/latest/jdk-17_linux-x64_bin.deb 

Se il comando precedente non funziona o hai trovato un errore di file non trovato, vai alla pagina di download ufficiale. Verifica la versione corrente e scaricala sul tuo sistema.

Una volta scaricato il file Debian, installalo sul tuo sistema usando il comando seguente:

sudo apt install ./jdk-17_linux-x64_bin.deb 

Il comando precedente installa Oracle Java 17 sul tuo sistema. Tutti i file verranno inseriti nella directory /usr/lib/jvm. Ora imposta un riferimento alternativo a Java appena installato sul tuo sistema.

sudo update-alternatives --install /usr/bin/java java /usr/lib/jvm/jdk-17/bin/java 100 

Oracle Java 17 è stato installato sul tuo sistema Ubuntu. Se hai installato più versioni Java su un singolo sistema, vai al passaggio successivo per modificare la versione Java predefinita con l'interfaccia della riga di comando alternativa di aggiornamento su un sistema Ubuntu.

Modificare la versione Java predefinita su Ubuntu

La maggior parte dei sistemi basati su Unix/Linux consentono l'installazione di più versioni Java su un sistema. Se hai anche più versioni Java installate sul tuo sistema. Puoi passare alla versione java predefinita secondo le tue esigenze.

Le alternative di aggiornamento forniscono l'opzione per mantenere i collegamenti simbolici per i comandi predefiniti. Per modificare la versione Java predefinita, eseguire il comando sul terminale:

update-alternatives --config java 

Questo mostrerà l'elenco di tutti i binari java installati sul tuo sistema. Immettere un numero per selezionare la versione Java predefinita e premere invio. Guarda lo screenshot qui sotto:

There are 3 choices for the alternative java (providing /usr/bin/java).

  Selection    Path                                            Priority   Status
------------------------------------------------------------
* 0            /usr/lib/jvm/java-11-openjdk-amd64/bin/java      1111      auto mode
  1            /usr/lib/jvm/java-11-openjdk-amd64/bin/java      1111      manual mode
  2            /usr/lib/jvm/java-8-openjdk-amd64/jre/bin/java   1081      manual mode
  3            /usr/lib/jvm/jdk-17/bin/java                     100       manual mode

Press  to keep the current choice[*], or type selection number: 3

Il comando precedente cambierà la versione Java predefinita sul tuo sistema modificando i riferimenti di collegamento al binario java. Ora, esegui di nuovo il comando java -version per visualizzare la versione Java predefinita.

java -version 
java version "17.0.3.1" 2022-04-22 LTS
Java(TM) SE Runtime Environment (build 17.0.3.1+2-LTS-6)
Java HotSpot(TM) 64-Bit Server VM (build 17.0.3.1+2-LTS-6, mixed mode, sharing)

Conclusione

In questo tutorial, hai appreso l'installazione di più Java sui sistemi Ubuntu 22.04. È stata inoltre trovata una soluzione per modificare la versione Java predefinita tramite la riga di comando.

Partecipa alla conversazione

Buy me a coffeeBuy me a coffee

Supportaci se ti piacciono i nostri contenuti. Grazie.

Successivamente, completa il checkout per l'accesso completo a Noviello.it.
Bentornato! Accesso eseguito correttamente.
Ti sei abbonato con successo a Noviello.it.
Successo! Il tuo account è completamente attivato, ora hai accesso a tutti i contenuti.
Operazione riuscita. Le tue informazioni di fatturazione sono state aggiornate.
La tua fatturazione non è stata aggiornata.