Introduzione

Se il vostro intento è installare JAVA su di un server in remoto continuare a leggere, altrimenti se volete installare JAVA sul vostro computer locale saltate il primo paragrafo "Connessione al Server" e leggere il successivo.

Connessione al Server

Per accedere al server, è necessario conoscere l'indirizzo IP. Avrai anche bisogno della password per l'autenticazione.

Per connettersi al server come utente root digitare questo comando:

ssh [email protected]_DEL_SERVER

Successivamente vi verrà chiesto di inserire la password dell'utente root.

Se non utilizzate l'utente root potete connettervi con un'altro nome utente utilizzando lo stesso comando, quindi modificare il primo parametro:

ssh [email protected]_DEL_SERVER

Successivamente vi verrà chiesto di inserire la password del vostro utente.

Siete ora connessi al vostro server, siete pronti per iniziare l'installazione di JAVA.

Installazione Java JRE/JDK

Generalmente JDK è utilizzato dagli sviluppatori che vogliono compilare programmi in Java, oppure se qualche software richiede nello specifico l'utilizzo di JDK.

JDK contiene JRE quindi non ci sono svantaggi se si preferisce installare JDK invece di JRE.

Per installare Java Runtime Environment (JRE) aprire il terminale e dare questi comandi:

sudo apt update
sudo apt install default-jre

Per installare Java Development Kit (JDK) aprire il terminale e dare questi comandi:

sudo apt update
sudo apt install default-jdk

Installazione Java Oracle

Se si preferisce installare Oracle JDK (la versione ufficiale di Java distribuita da Oracle) bisogna aggiungere un repository.

sudo add-apt-repository ppa:linuxuprising/java

Oracle JDK 11

sudo apt-get install oracle-java11-installer

Impostare Java 11 come default:

sudo apt-get install oracle-java11-set-default

Installazione Manuale di Java

Esempio con Java 10

Scaricare Java 10 dal sito ufficiale. Attualmente l'ultima versione è la 10.0.2

wget https://download.java.net/java/GA/jdk10/10.0.2/19aef61b38124481863b1413dce1855f/13/openjdk-10.0.2_linux-x64_bin.tar.gz

Decomprimere il file scaricato:

tar xzvf openjdk-10.0.2_linux-x64_bin.tar.gz

Creare una cartella per Java 10:

sudo mkdir /usr/local/oracle-java-10

Spostare il contenuto dell'archivio:

sudo mv jdk-10.0.2/* /usr/local/oracle-java-10/

Aggiungere l'alternativa con Java 10:

sudo update-alternatives --install /usr/bin/java java /usr/local/oracle-java-10/bin/java 1
sudo update-alternatives --install /usr/bin/javac javac /usr/local/oracle-java-10/bin/javac 1

Aggiornare l'alternativa:

sudo update-alternatives --config java
sudo update-alternatives --config javac

Verificare la corretta installazione:

java --version
javac --version

Impostare la variabile d'ambiente JAVA_HOME

Per impostare la variabile d'ambiente JAVA_HOME dobbiamo prima conoscere il percorso dell'installazione di Java.

sudo update-alternatives --config java

Copiare il percorso dell'installazione e dare il seguente comando:

sudo nano /etc/environment

Alla fine del file aggiungere la variabile d'ambiente JAVA_HOME con il percorso corretto in base alla vostra installazione.


JAVA_HOME="/usr/local/oracle-java-10/"

Salvare e chiudere il file. Per ricaricarlo dare da terminale:

source /etc/environment

Potete controllare se la variabile d'ambiente JAVA_HOME è stata impostata correttamente, sempre da terminale:

echo $JAVA_HOME

Dovreste vedere il percorso da voi inserito nel passaggio precedente.
L'installazione di Java su Linux Mint 19 è terminata.