Introduzione

Imagick è l'estensione PHP più famosa per creare e modificare immagini utilizzando la libreria ImageMagick. È noto su altre piattaforme a causa del suo difficile processo di installazione, tuttavia in Ubuntu installarlo è abbastanza facile grazie al pacchetto php-imagick che installa anche ImageMagick e Imagick. Se vuoi installare Imagick sul tuo server in un paio di minuti, segui questi passaggi.

Se desideri installare Imagick su un server in remoto continua a leggere, altrimenti salta il primo paragrafo "Connessione al Server" e leggi il successivo.

Connessione al Server

Per accedere al server, è necessario conoscere l'indirizzo IP. Avrai anche bisogno dell'username e della password per l'autenticazione. Per connettersi al server come utente root digitare il seguente comando:

ssh [email protected]_DEL_SERVER

Successivamente sarà necessario inserire la password dell'utente root.

Se non utilizzate l'utente root potete connettervi con un'altro nome utente utilizzando lo stesso comando, quindi modificare root con il vostro nome_utente:

ssh [email protected]_DEL_SERVER

Successivamente vi verrà chiesto di inserire la password del vostro utente.

La porta standard per connettersi tramite ssh è la 22, se il vostro server utilizza una porta diversa, sarà necessario specificarla utilizzando il parametro -p, quindi digitare il seguente comando:

ssh [email protected]_DEL_SERVER -p PORTA

Installare PHP Imagick

Per utilizzare Imagick con PHP 7.x nel tuo server, dare questi semplici comandi da terminale:

sudo apt-get update
sudo apt-get install php-imagick

Verificare se imagick è stato caricato come estensione (opzionale)

Puoi verificare se imagick è stato caricato come estensione con il seguente comando:

php -m | grep imagick

Questo dovrebbe generare imagick nel tuo terminale.

imagick

Riavviare apache

Come ultimo passaggio, dovrai riavviare il servizio apache dopo l'installazione di Imagick, altrimenti non potrai utilizzare la classe Imagick nel tuo codice PHP.

Riavvia il servizio Apache utilizzando il seguente comando:

sudo service apache2 restart

Dopo aver riavviato apache, ora dovresti essere in grado di utilizzare facilmente Imagick da PHP. Per verificarlo puoi provare a eseguire il tuo codice o creare un file che legge le informazioni di PHP utilizzando phpinfo().

Crea il file con il tuo editor di testo preferito:

sudo nano phpinfo.php

Incolla la seguente riga di codice:

<?php phpinfo();

Apri il browser e collegati al tuo indirizzo http://tuo_dominio_o_ip/phpinfo.php, dovresti trovare la voce Imagick e le sue configurazioni.

Conclusione

In questo tutorial abbiamo visto come installare Imagick per PHP su Ubuntu 20.04 LTS Focal Fossa.