Aiutaci a continuare a fornirti tutorial gratuiti e di qualità disattivando il blocco degli annunci, altrimenti abbonati al nostro sito.
Indice dei contenuti

Come installare il comando netstat in Linux

28 mag 2021 2 min di lettura
Come installare il comando netstat in Linux

Introduzione

Il comando netstat genera schermate che mostrano lo stato della rete e le statistiche del protocollo. È un utility multipiattaforma disponibile per sistemi Linux, macOS o Windows. Il che è molto utile per risolvere i problemi e la configurazione di rete. Identificazione dell'applicazione utilizzando le porte su un sistema.

Gli ultimi sistemi operativi Linux hanno installato di default questo strumento. Ma alcune delle installazioni minime potrebbero non contenere questo strumento nel tuo sistema. In tal caso, questo tutorial ti aiuterà a installare il comando netstat sul sistema Linux.

Come installare il comando netstat in Linux

Generalmente il pacchetto net-tools fornisce il comando netstat per la maggior parte delle popolari distribuzioni Linux. Usa uno dei seguenti comandi per installare il comando netstat sul tuo sistema.

Installare netstat su sistemi Fedora e CentOS / RHEL 8: usa il gestore di pacchetti della riga di comando dnf per installare netstat dai repository dei pacchetti predefiniti.

sudo dnf install net-tools 

Installare netstat sui sistemi CentOS/RHEL 7: per le versioni precedenti dei sistemi basati su Redhat, usa il gestore di pacchetti yum per installare lo strumento netstat.

sudo yum install net-tools 

Come installare netstat su Debian / Ubuntu: usa apt package manager per installare netstat su Ubuntu e sui sistemi Debian dai repository ufficiali.

sudo apt update && sudo apt install net-tools 

Installare netstat sui sistemi Arch:

sudo pacman -S netstat-nat 

Installare netstat su OpenSuse:

sudo zypper install net-tools 

Utilizzare il comando netstat in Linux

Netstat è un'utilità della riga di comando ampiamente utilizzata per la stampa di connessioni di rete, tabelle di instradamento, interfacce e statistiche sulle interfacce. Personalmente, utilizzo questo comando per visualizzare PID/nome del programma per socket o socket server in ascolto su un sistema.

Il mio comando usato di frequente è:

netstat -tulpn 

Il comando precedente aiuta a trovare i servizi in esecuzione su varie porte. Con questo è più facile identificare se un servizio è elencato su una porta o meno. I parametri del comando sono:

  • -t – Viene utilizzato per stampare le connessioni TCP
  • -u – Viene utilizzato per stampare le connessioni UDP
  • -l – Stampa tutti i socket del server in ascolto
  • -p – Stampa tutti i PID/nome del programma per i socket
  • -n – Non risolvere i nomi dagli IP

Conclusione

Questo tutorial ti descrive come installare il comando netstat mancante sul tuo sistema Linux. Inoltre ho condiviso il mio caso d'uso preferito del comando netstat.

Supportaci se ti piacciono i nostri contenuti. Grazie.

Buy me a coffeeBuy me a coffee

Partecipa alla conversazione

Sostienici con una donazione.

Successivamente, completa il checkout per l'accesso completo a Noviello.it.
Bentornato! Accesso eseguito correttamente.
Ti sei abbonato con successo a Noviello.it.
Successo! Il tuo account è completamente attivato, ora hai accesso a tutti i contenuti.
Operazione riuscita. Le tue informazioni di fatturazione sono state aggiornate.
La tua fatturazione non è stata aggiornata.