Aiutaci a continuare a fornirti tutorial gratuiti e di qualità disattivando il blocco degli annunci, altrimenti abbonati al nostro sito.

Come installare Google Cloud SDK su Debian 10

31 mar 2021 2 min di lettura
Come installare Google Cloud SDK su Debian 10
Indice dei contenuti

Introduzione

Google Cloud SDK fornisce una serie di strumenti utilizzati per gestire le risorse ospitate su Google Cloud Platform (GCP). Il Cloud SDK (Software Development Kit) fornisce i comandi gcloud, gsutil e bq con la possibilità di accedere a Google Cloud tramite il terminale.

È possibile installare Cloud SDK dal repository Debian fornito ufficialmente. Cloud SDK è disponibile anche come pacchetto Snap ma non include kubectl.

Questo tutorial descrive come installare Google Cloud SDK sul sistema Debian 10 Buster Linux.

Prerequisiti

Devi avere accesso con account privilegiato sudo al tuo sistema Debian 10 con accesso alla console.

Accedi al tuo sistema e avvia un terminale. Quindi eseguire i seguenti comandi per installare i pacchetti richiesti sul sistema.

sudo apt update 
sudo apt install curl apt-transport-https ca-certificates gnupg 

Installare Google Cloud SDK su Debian

Google Cloud SDK è disponibile come pacchetto Debian nei repository APT ufficiali e come pacchetto Snap su Snapcraft Store. In questo tutorial, installeremo Google Cloud SDK utilizzando il pacchetto Debian.

Utilizza i passaggi seguenti per completare l'installazione di Google Cloud SDK sul tuo sistema Debian.

Innanzitutto, importa la chiave GPG nel tuo sistema con il seguente comando curl.

curl https://packages.cloud.google.com/apt/doc/apt-key.gpg | sudo apt-key add - 

Successivamente, aggiungi un file PPA al tuo sistema facendo riferimento al cloud-sdk nel repository dei pacchetti di Google.

echo "deb https://packages.cloud.google.com/apt cloud-sdk main" | sudo tee -a /etc/apt/sources.list.d/google-cloud-sdk.list 

Infine, aggiorna la cache di apt e installa i pacchetti Google Cloud sul tuo sistema Ubuntu

sudo apt update 
sudo apt install google-cloud-sdk 

Premi "y" e premi invio per qualsiasi conferma richiesta dall'installatore.

Hai installato correttamente Google Cloud SDK sul tuo sistema Debian 10 Linux.

Inizializzare Cloud SDK

Dopo aver installato correttamente Cloud SDK sul tuo sistema. Il passaggio successivo consiste nell'eseguire l'inizializzazione dell'ambiente con il comando gcloud init. Ciò autorizza gli strumenti di Cloud SDK a utilizzare le credenziali del tuo account Google per accedere a Google Cloud e gestirlo.

sudo gcloud init 

Se si è effettuato l'accesso con accesso remoto alla shell, utilizzare gcloud init --console-only per impedire l'avvio di un'autorizzazione basata su browser.

sudo gcloud init --console-only

Segui le istruzioni sullo schermo per inizializzare l'ambiente con l'autorizzazione del tuo account Google. Per maggiori dettagli leggi le istruzioni ufficiali per inizializzare l' ambiente Cloud SDK.

È possibile eseguire nuovamente gcloud init in futuro per aggiornare le impostazioni di Cloud SDK o creare una nuova configurazione.

Conclusione

Questo tutorial ti ha aiutato con istruzioni passo passo per installare Google Cloud SDK sul sistema Debian 10 Buster Linux.

Successivamente, puoi fare riferimento alla documentazione ufficiale del riferimento alla riga di comando di gcloud per iniziare a lavorarci.

Supportaci se ti piacciono i nostri contenuti. Grazie.

Buy me a coffeeBuy me a coffee

Partecipa alla conversazione

Sostienici con una donazione.

Successivamente, completa il checkout per l'accesso completo a Noviello.it.
Bentornato! Accesso eseguito correttamente.
Ti sei abbonato con successo a Noviello.it.
Successo! Il tuo account è completamente attivato, ora hai accesso a tutti i contenuti.
Operazione riuscita. Le tue informazioni di fatturazione sono state aggiornate.
La tua fatturazione non è stata aggiornata.