Introduzione

Wine è un software open source che consente di eseguire applicazioni Windows su sistemi operativi simili a Unix come Linux, FreeBSD e macOS. Wine sta per Wine Is Not an Emulator. È un'interfaccia che traduce le chiamate di sistema di Windows in chiamate POSIX equivalenti utilizzate da Linux e altri sistemi operativi basati su Unix.

Wine non è sempre l'opzione migliore per eseguire programmi Windows su Linux. Non tutte le applicazioni Windows verranno eseguite in Wine, anche se lo fanno, potrebbero non comportarsi come farebbero normalmente. Il database Wine AppDB contiene un elenco di applicazioni che sono state testate e confermate per funzionare con Wine.

Puoi anche utilizzare uno strumento di virtualizzazione come VirtualBox o VMware, ma richiedono più risorse di sistema e un'installazione di Windows.

Questo tutorial spiega come installare Wine su Ubuntu 18.04. Ti mostreremo come installare la versione di Distro stable e l'ultima versione di Wine. Le stesse istruzioni valgono per Ubuntu 16.04 e qualsiasi distribuzione basata su Ubuntu, inclusi Linux Mint e Elementary OS.

Prerequisiti

Per poter installare nuovi pacchetti sul tuo sistema Ubuntu, devi aver effettuato l'accesso come utente con privilegi sudo.

Installare Wine 3.0 su Ubuntu

I pacchetti Wine sono inclusi nei repository Ubuntu predefiniti e possono essere facilmente installati con il gestore pacchetti apt. Questo è il modo più semplice per installare Wine su Ubuntu. Tuttavia, la versione inclusa nei repository potrebbe essere in ritardo rispetto all'ultima versione di Wine.

Inizia aggiornando l'elenco dei pacchetti:

sudo apt update

Quindi, installa Wine (e i pacchetti consigliati) digitando il seguente comando:

sudo apt install wine32 wine64 wine-stable

Una volta completata l'installazione, utilizzare il comando wine --version per stampare la versione di Wine:

wine --version

Al momento della stesura di questo articolo, l'attuale versione di Wine disponibile nei repository Ubuntu 18.04 è 3.0.

wine-3.0 (Ubuntu 3.0-1ubuntu1)

Installare Wine 5.0 su Ubuntu

In questa sezione, forniremo istruzioni dettagliate su come installare Wine versione 4.0 su Ubuntu 18.04.

Innanzitutto, importa la chiave GPG del repository WineHQ sul tuo sistema usando i seguenti comandi wget:

wget -O- -q https://download.opensuse.org/repositories/Emulators:/Wine:/Debian/xUbuntu_18.04/Release.key | sudo apt-key add - 

Aggiungi il repository WineHQ eseguendo i seguenti comandi:

echo "deb http://download.opensuse.org/repositories/Emulators:/Wine:/Debian/xUbuntu_18.04 ./" | sudo tee /etc/apt/sources.list.d/wine-obs.list

Aggiorna la lista dei pacchetti:

sudo apt update

Installa Wine 5.0 (Wine-stable):

sudo apt install --install-recommends winehq-stable

Verifica l'installazione di Wine digitando:

wine --version

L'output dovrebbe assomigliare a questo:

wine-5.0

Configurare Wine

Per configurare Wine esegui il comando winecfg nel tuo terminale che installerà Mono e Gecko e configurerà l'ambiente Wine:

winecfg

Apparirà una finestra di dialogo che chiede se si desidera installare mono.

Fare clic sul pulsante "Installa" per avviare l'installazione. Una volta fatto, apparirà una nuova finestra che ti chiederà di installare Gecko. Ancora una volta fare clic sul pulsante "Installa".

Nella finestra di dialogo Configurazione di Wine, puoi configurare varie impostazioni di Wine. Le impostazioni predefinite dovrebbero andare bene nella maggior parte dei casi. Al termine, chiudere la finestra di dialogo.

Installare Notepad ++ su Ubuntu

Ora che Wine è installato e configurato, spiegheremo come installare le applicazioni Windows sul tuo Ubuntu.

In questo tutorial installeremo Notepad ++, che è uno degli editor di testo più popolari tra gli utenti Windows. Avviare il browser e scaricare il file di installazione di Notepad ++ dalla pagina di download di Notepad ++.

Una volta completato il download, avvia l'installazione facendo clic con il pulsante destro del mouse sul file .exe e selezionando "Apri con Wine Windows Loader Program".

Verrà avviata la procedura guidata di installazione, selezionare la lingua e installare Notepad ++ nello stesso modo in cui si installerebbe qualsiasi applicazione sul proprio computer Windows.

Le applicazioni Windows sono installate nella directory ~/.wine/drive_c/.

Per avviare l'editor Notepad ++, passare alla directory ~/.wine/drive_c/Program Files (x86)/Notepad++.

E fai doppio clic sul file notepad++.exe.

Conclusione

Hai installato e configurato correttamente Wine sul tuo desktop Ubuntu 18.04 LTS. Ti abbiamo anche mostrato come installare e avviare le applicazioni Windows in Wine.