Introduzione

Siege è uno strumento di test di carico e benchmarking multi-thread open source per Linux. Puoi eseguire uno stress test utilizzando un singolo URL con un numero specifico di utenti oppure puoi inserire tutti gli URL in un file e testarli contemporaneamente. Consente inoltre di testare un server web con un numero variabile di utenti un numero variabile di volte. Siege offre tre modalità di funzionamento: Regression, internet simulation, e brute force..

In questo tutorial, spiegheremo come installare e usare Siege Benchmarking Tool su Ubuntu 20.04 LTS Focal Fossa.

Se desideri installare Siege Benchmarking Tool su un server in remoto continua a leggere, altrimenti salta il primo paragrafo "Connessione al Server" e leggi il successivo.

Connessione al Server

Per accedere al server, è necessario conoscere l'indirizzo IP. Avrai anche bisogno dell'username e della password per l'autenticazione. Per connettersi al server come utente root digitare il seguente comando:

ssh [email protected]_DEL_SERVER

Successivamente sarà necessario inserire la password dell'utente root.

Se non utilizzate l'utente root potete connettervi con un'altro nome utente utilizzando lo stesso comando, quindi modificare root con il vostro nome_utente:

ssh [email protected]_DEL_SERVER

Successivamente vi verrà chiesto di inserire la password del vostro utente.

La porta standard per connettersi tramite ssh è la 22, se il vostro server utilizza una porta diversa, sarà necessario specificarla utilizzando il parametro -p, quindi digitare il seguente comando:

ssh nome_u[email protected]_DEL_SERVER -p PORTA

Prerequisiti

  • Un server con Ubuntu 20.04 LTS Focal Fossa.
  • Un un utente con privilegi sudo non root.

Installare Siege

Prima di iniziare, aggiorna i pacchetti di sistema alla versione più recente. Puoi aggiornarli utilizzando il seguente comando:

sudo apt-get update

Una volta che tutti i pacchetti sono stati aggiornati, puoi procedere al passaggio successivo.

Per impostazione predefinita, Siege è disponibile nel repository predefinito di Ubuntu 20.04 LTS Focal Fossa. Puoi installarlo semplicemente eseguendo il seguente comando:

sudo apt-get install siege

Una volta installato Siege, puoi verificare la versione installata di Siege utilizzando il seguente comando:

siege --version

Dovresti vedere il seguente messaggio di output:

SIEGE 4.0.4

Copyright (C) 2017 by Jeffrey Fulmer, et al.
This is free software; see the source for copying conditions.
There is NO warranty; not even for MERCHANTABILITY or FITNESS
FOR A PARTICULAR PURPOSE.

Configurare Siege

Il file di configurazione predefinito di Siege si trova in /etc/siege/siegerc. Sarà necessario modificare questo file di configurazione e definire il file di registro:

sudo nano /etc/siege/siegerc

Cerca e rimuovi il commento dalla riga seguente:

logfile = $(HOME)/var/log/siege.log

Salva e chiudi il file quando hai finito.

Testare un singolo sito web con Siege

È possibile utilizzare il comando siege specificando qualsiasi sito Web per testare il carico come mostrato di seguito:

siege test.example.com

Dovresti vedere un messaggio di output simile al seguente:

Transactions:                 302355 hits
Availability:                 100.00 %
Elapsed time:                 795.44 secs
Data transferred:           13297.54 MB
Response time:                  0.06 secs
Transaction rate:             380.11 trans/sec
Throughput:                    16.72 MB/sec
Concurrency:                   24.57
Successful transactions:      302355
Failed transactions:               0
Longest transaction:            0.67
Shortest transaction:           0.00

Testare più siti web con Siege

Puoi anche testare più siti web aggiungendo gli URL del tuo sito web nel file /etc/siege/urls.txt.

sudo nano /etc/siege/urls.txt

Aggiungi gli URL desiderati come mostrato di seguito:

http://example1.com
www.example.com
192.168.11.11

Salva e chiudi il file quando hai finito. Quindi, esegui il comando siege specificando il tuo file URL come mostrato di seguito:

siege -f /etc/siege/urls.txt

Questo eseguirà uno stress test leggendo tutti gli URL uno per uno dal file /etc/siege/urls.txt.

Siege ha molte opzioni. Di seguito è riportata una breve spiegazione di ciascuno:

-t: questa opzione viene utilizzata per impostare un limite di tempo per l'esecuzione di Siege.

-c: questa opzione viene utilizzata per impostare il numero di utenti simultanei.

-d: questa opzione viene utilizzata per impostare il tempo di ritardo per ogni utente.

-C: questa opzione viene utilizzata per specificare il proprio file di configurazione.

-i: viene utilizzato per raggiungere URL casuali.

-T: viene utilizzato per impostare il tipo di contenuto nelle richieste.

-h: viene utilizzato per visualizzare le informazioni della guida.

-l: viene utilizzato per generare un file di registro.

Conclusione

In questo articolo, hai imparato come installare Siege Benchmarking Tool su Ubuntu 20.04 LTS Focal Fossa per testare le prestazioni del tuo sito web.