Introduzione

Chromium è un browser veloce, stabile e sicuro creato per il web moderno. È la base di molti browser tra cui il browser Web più utilizzato al mondo Google Chrome.

La differenza principale tra Chromium e Google Chrome è che Chromium è open source. A differenza di Chrome, Chromium non include codec Web proprietari e non invia rapporti di arresti anomali e monitoraggio dell'utilizzo a Google.

Se preferisci l'open source, allora Chromium è una scelta eccellente.

In questo tutorial, spiegheremo come installare il browser Chromium su Ubuntu 18.04. Le stesse istruzioni valgono per Ubuntu 16.04 e qualsiasi altra distribuzione basata su Ubuntu, inclusi Kubuntu, Linux Mint e SO elementare.

Prerequisiti

Per installare i pacchetti devi aver effettuato l'accesso come utente con privilegi sudo.

Installazione di Chromium su Ubuntu

Chromium è disponibile nei repository Ubuntu predefiniti e il processo di installazione è piuttosto semplice.

Apri il tuo terminale usando la scorciatoia da tastiera Ctrl+Alt+T o facendo clic sull'icona del terminale ed esegui il comando seguente per installare il pacchetto chromium:

sudo apt install chromium-browser

Ti verrà richiesto di inserire la password e confermare che desideri continuare con l'installazione.

A questo punto Chromium è stato installato sul tuo sistema Ubuntu.

Avvio di Chromium

Puoi avviare il browser Chromium dalla riga di comando digitando chromium-browser o facendo clic sull'icona Chromium ( Activities → Chromium). Puoi differenziare Google Chrome e Chromium dal colore delle loro icone. Chromium è blu.

Quando avvii il browser per la prima volta, vedrai la pagina di benvenuto predefinita di Chromium. Da qui puoi accedere al tuo account Google per sincronizzare segnalibri, cronologia, password e altre impostazioni su tutti i tuoi dispositivi.

Aggiornamento di Chromium

Quando viene rilasciata una nuova versione, puoi aggiornare Chromium tramite lo strumento di aggiornamento software standard del desktop o eseguendo i seguenti comandi nel tuo terminale:

sudo apt update
sudo apt upgrade

Conclusione

In questo tutorial, abbiamo imparato ad installare Chromium su Ubuntu 18.04 desktop. Se in precedenza hai utilizzato un browser diverso, come Chrome, puoi importare i tuoi segnalibri e le tue impostazioni in Chromium.