Introduzione

watch viene eseguito ripetutamente in modo da tracciare qualsiasi cambiamento nell'output. Questo permette di vedere l'output del file aggiornato periodicamente in automatico. Per impostazione predefinita, il programma viene eseguito ogni 2 secondi. Usare -n o --interval per specificare un intervallo diverso.

tail fornisce la parte finale dei file in ingresso. Se non viene specificato altrimenti l'ingresso viene considerato semplice testo e ne vengono date le ultime 10 righe.

Guardare i log in tempo reale su Linux

Nell'esempio seguente, si osserverà il file log dell'autenticazione del sistema.
Visualizzare il file di log per guardarlo in tempo::

sudo watch tail /var/log/auth.log

Puoi anche usare il comando tail che mostra le ultime parti di un file. Il parametro -f consente di vedere le modifiche in un file in tempo reale, quindi è possibile guardare la registrazione delle voci di log presenti in un file.

sudo tail -f /var/log/auth.log