Introduzione

Di solito, quando installi una nuova copia di una distribuzione Linux sul tuo laptop o PC, avrai bisogno di una USB avviabile contenente la distribuzione che desideri installare.

Questo tutorial ti guiderà attraverso i passaggi necessari per creare una chiavetta USB Linux avviabile su macchine Windows, macOS e Linux. È possibile utilizzare questa chiavetta USB per avviare e testare o installare la distribuzione Linux su qualsiasi computer che supporti l'avvio da USB.

Download del file ISO di distribuzione

Per creare prima un'unità USB avviabile è necessario scaricare il file ISO di distribuzione. Questo file contiene tutto il necessario per installare la distribuzione Linux sul tuo sistema.

Useremo l'ultima versione di Ubuntu ma i passaggi spiegati in questo articolo dovrebbero funzionare per qualsiasi altra distribuzione Linux.

Visita la pagina di download della distribuzione Ubuntu e scarica il file ISO più recente.

Creazione di unità USB Linux avviabili con Etcher

Esistono diverse applicazioni disponibili per l'uso gratuito che consentono di eseguire il flashing delle immagini ISO su unità USB. In questo esempio, useremo Etcher. È un'utilità gratuita e open source per il flashing di immagini su schede SD e unità USB e supporta Windows, macOS e Linux.

Andate alla pagina di download Etcher , e scaricare la versione più recente. Una volta scaricato il file, fai doppio clic su di esso e segui la procedura guidata di installazione.

La creazione di unità USB Linux avviabili utilizzando Etcher è un processo relativamente semplice, basta seguire i passaggi indicati di seguito:

  • Collegare l'unità flash USB al sistema e avviare Etcher.
  • Fare clic sul pulsante Select image e individuare il file .iso di distribuzione.
  • Se al dispositivo è collegata solo un'unità USB, Etcher la selezionerà automaticamente. Altrimenti, se sono collegate più schede SD o unità USB, assicurarsi di aver selezionato l'unità USB corretta prima di eseguire il flashing dell'immagine.
  • Fare clic sul pulsante Flash image e inizierà il processo di flashing dell'unità USB.

Etcher mostrerà una barra di avanzamento. L'intero processo può richiedere diversi minuti, a seconda delle dimensioni del file ISO e della velocità della chiavetta USB. Una volta completato, apparirà una schermata che avvisa il termine dell'operazione. Al termine Fare clic su [X] per chiudere la finestra Etcher.

È tutto! Hai un Linux avviabile sulla tua chiavetta USB.

Creazione di unità USB Linux avviabile dalla riga di comando

In questa sezione, ti mostreremo come creare una chiavetta USB Linux avviabile dalla riga di comando utilizzando lo strumento dd. Questo strumento è disponibile su tutti i sistemi macOS e Linux.

Questo è un processo rapido e semplice e non richiede l'installazione di software aggiuntivo.

Inserire l'unità flash USB nella porta USB.

Successivamente, è necessario scoprire il nome dell'unità USB. Lo strumento migliore per questo lavoro è lsblk:

lsblk

L'output sarà simile al seguente:

NAME        MAJ:MIN RM   SIZE RO TYPE MOUNTPOINT
sda           8:0    0 125.1G  0 disk 
└─sda1        8:1    0 125.1G  0 part /data
sdx           8:16   1   18.5G  0 disk 
└─sdx1        8:17   1   18.5G  0 part /run/media/noviello/Kingston

In questo caso il nome del dispositivo USB è /dev/sdx ma può variare sul sistema.

Sulla maggior parte delle distribuzioni Linux l'unità flash USB verrà montata automaticamente quando inserita. Prima di eseguire il flashing dell'immagine è necessario smontare il dispositivo USB. Per fare ciò usa il comando umount seguito dal punto di montaggio o dal nome del dispositivo:

sudo umount /dev/sdx1

L'ultimo passaggio consiste nel "flashare" l'immagine ISO sull'unità USB. Assicurarsi di sostituire /dev/sdx con la vostra unità senza aggiungere il numero di partizione. Inoltre, assicurati di utilizzare il percorso corretto per il file ISO.

sudo dd bs=4M if=/path/to/ubuntu-18.04.2-desktop-amd64.iso of=/dev/sdx status=progress oflag=sync

Il comando mostrerà una barra di avanzamento mentre flasha l'immagine, il processo potrebbe richiedere alcuni minuti:

642+1 records in
642+1 records out
1921843200 bytes (1.9 GB, 1.8 GiB) copied, 137.003 s, 14 MB/s

Conclusione

La creazione di un'unità USB Linux avviabile è un'attività relativamente molto semplice. In pochi minuti puoi scaricare l'unità USB con la tua distribuzione Linux preferita e utilizzarla per installare il sistema operativo sul tuo PC o laptop.