Come configurare l'indirizzo IP statico su Ubuntu 22.04

4 mag 2022 3 min di lettura
Come configurare l'indirizzo IP statico su Ubuntu 22.04
Indice dei contenuti

Introduzione

Dopo aver installato Ubuntu 22.04 l'interfaccia di rete predefinita assegna un indirizzo IP utilizzando il server DHCP. Inoltre, la rete wireless sarà attiva e abiliterà la rete sulla rete wifi.

È inoltre possibile configurare l'interfaccia di rete con indirizzi IPv4 statici. Ubuntu 22.04 utilizza Netplan come gestore di rete.

Questo tutorial ti aiuta a configurare le interfacce di rete sulle versioni desktop e server di Ubuntu 22.04. Gli utenti desktop possono utilizzare uno qualsiasi dei metodi seguenti, ma gli utenti server che dispongono dell'accesso solo alla CLI utilizzano il secondo metodo per modificare i file di configurazione dell'interfaccia di rete.

Configurare l'indirizzo IPv4 statico su Ubuntu 22.04 Desktop

Le edizioni Ubuntu Desktop hanno un'interfaccia grafica per la configurazione delle interfacce di rete. Segui i passaggi seguenti per configurare un indirizzo IP statico sul sistema desktop Ubuntu 22.04.

  • Fare clic sull'icona della rete nell'angolo in alto a destra.
  • Quindi espandi il menu a discesa Wired Connected.
  • Ora, fai clic su Impostazione cablata.
  • Verrà visualizzata una finestra di dialogo delle impostazioni di rete.
  • Ora, fai clic su "Rete" nella barra laterale di sinistra.
  • Nella sezione Cablata , fai clic sull'icona a forma di ingranaggio.
  • Verrà visualizzata una nuova finestra di dialogo Cablata.
  • Ora, fai clic sulla scheda "IPv4".
  • Impostare Metodo IPv4 su Manuale.
  • Immettere un indirizzo IP, Netmark e Gateway valido.
  • Imposta il server DNS (opzionale).
  • Fare clic sul pulsante Applica per salvare le modifiche.
  • Tutto fatto. L'indirizzo IP del sistema Ubuntu Desktip è ora cambiato.

Configurare l'indirizzo IPv4 statico su server Ubuntu 22.04 con CLI

Le edizioni server vengono installate senza alcuna interfaccia grafica. In tal caso, è necessario configurare l'indirizzo IP utilizzando la riga di comando.

Ubuntu utilizza Netplan come gestore di rete responsabile della configurazione delle interfacce di rete. Segui i passaggi seguenti.

Innanzitutto, scopri il nome dell'interfaccia di rete nel tuo sistema. Il nome dell'interfaccia può variare in base al tipo di installazione e all'hardware del sistema. Per trovare il tipo di nome dell'interfaccia:

sudo ip a

L'output sopra mostra che il sistema è configurato con il nome dell'interfaccia di rete eth0. Questo può essere diverso sul tuo sistema.

Ora crea o modifica il file di configurazione di rete nella directory /etc/netplan. Crea un file di configurazione e modifica in un editor:

sudo vi /etc/netplan/01-netcfg.yaml 

Aggiungi la configurazione di rete in formato YAML come di seguito:

network:
    version: 2
    renderer: networkd
    ethernets:
        eth0:
            addresses:
                - 192.168.1.212/24
            nameservers:
                addresses: [8.8.8.8, 8.8.4.4]
            routes:
                - to: default
                  via: 192.168.1.2

Nella configurazione sopra:

  • eth0 – è il nome dell'interfaccia di rete.
  • addresses – viene utilizzato per configurare l'indirizzo IPv4 su un'interfaccia. Assicurati di definire CIDR. Puoi aggiungere più indirizzi qui.
  • nameservers – Impostare qui i server dei nomi. 8.8.8.8 e 8.8.4.4 sono i server dei nomi di Google.
  • routes – Viene utilizzato per impostare il gateway sul sistema.

Assicurati che l'indirizzo IPv4 appartenga alla rete del sistema e disponga dell'indirizzo IP del gateway corretto. Una volta confermato, salva il contenuto del file e chiudilo.

Applicare le modifiche eseguendo i seguenti comandi. Ora, eseguire il comando seguente per applicare le modifiche:

sudo netplan apply 

Questo è tutto. L'indirizzo IP statico è configurato sul tuo sistema Ubuntu.

Conclusione

In questo tutorial, hai imparato 2 metodi per configurare l'interfaccia di rete sui sistemi Ubuntu 22.04. Il primo metodo utilizza l'interfaccia GUI per impostare un indirizzo IP statico. Il secondo metodo fornisce le istruzioni per configurare l'interfaccia di rete tramite la riga di comando utilizzando Netplan.

È inoltre possibile configurare più indirizzi IP su un'unica interfaccia di rete.

Buy me a coffeeBuy me a coffee

Supportaci se ti piacciono i nostri contenuti. Grazie.

Partecipa alla conversazione

Successivamente, completa il checkout per l'accesso completo a Noviello.it.
Bentornato! Accesso eseguito correttamente.
Ti sei abbonato con successo a Noviello.it.
Successo! Il tuo account è completamente attivato, ora hai accesso a tutti i contenuti.
Operazione riuscita. Le tue informazioni di fatturazione sono state aggiornate.
La tua fatturazione non è stata aggiornata.